preloading
Modulo di reclamo
Cliente
Ragione sociale et indirizzo: *

Nome e cognome:

Numero di telefono:

Numero di fattura e data di acquisto: *


Cliente finale
Nome e cognome: *

Telefono: *

Indirizzo e-mail :

Domicilio: *

NPA :

Indirizzo: *

Informazioni sul prodotto
Data di acquisto :*

Prova di acquisto:*

Nome del prodotto e numero di parte: *

Quantità:

Motivi di reclamo, descrizione del difetto : *

Durata e circostanze di manifestarsi di errori.:

Posizione dell’articolo:

Domanda: *
  • Riparazione
  • Cambio
  • Servizio clienti
  • Richiesta di parti mancanti
Garanzia:
no
* Campi obbligatori
CONDIZIONI DI GARANZIA

a) Eventuali reclami riguardanti una consegna difettosa o incompleta vanno segnalati per iscritto al venditore entro otto giorni dalla data di ricevimento della merce. Oltre tale periodo di tempo, si considera che le consegne sono conformi e complete, con le uniche riserve di garanzia sottostanti. Il venditore garantisce le sue realizzazioni a partire dalla fine dei lavori comunicati all’acquirente e i suoi prodotti a partire dal giorno della spedizione, per un massimo di diecimila chilometri o una durata massima di sei mesi, e secondo i termini sottostanti. Per le merci aventi dei difetti di esecuzione o dei difetti di aspetto, il venditore può proporne la sostituzione gratuita o, a sua scelta, una ricevuta di credito oppure la riparazione dei difetti. In caso di condizioni speciali di utilizzo dei prodotti, ad esempio per uso sportivo durante una gara, le garanzie non sono più applicabili. Lo stesso vale in caso di utilizzo inadeguato, come ad esempio sovraccarico.

b) Le conseguenze dovute a guasti, in particolare la sostituzione delle spese di riparazione delle spese dell’acquirente, di perdite di redditi o guadagni, non sono coperte.

c) Le garanzie sono annullate se, durante il periodo di garanzia, vengono usati pezzi non originali o se vengono eseguite modifiche da parte di terzi.

d) Il venditore non risponde delle difficoltà che possono risultare dalla rivendita o dall’uso da parte del nuovo acquirente.

e) Il venditore può rifiutare il regolamento di un reclamo finché l'acquirente non ha soddisfatto i suoi obblighi.